Ringiovanimento e voluminizzazione delle labbra con laser Nd:YAG da 1064nm con impulsi di 650 microsecondi.

Elizabeth Manessis, Whitestone, NY, tecnico di laser medicali, con licenza di estetista, formatore ospedaliero e consulente di chirurgia plastica e cosmetica

Background e obiettivo: Tradizionalmente, si usavano iniezioni di acido ialuronico per aumentare le dimensioni delle labbra e modificarne la forma. Una difficoltà per i medici estetici che possiedono e gestiscono centri benessere di tipo medico è l’impossibilità di iniettare ai pazienti dei filler a causa delle norme nazionali.

I trattamenti delle labbra usando laser a raggio luminoso permettono di rimpolparle in modo sostanziale, migliorare l’incarnato e la texture e ridurre significativamente le linee sottili e le rughe intorno alle labbra, riscaldando il tessuto delle labbra e della zona circostante per creare collagene. I pazienti che hanno il terrore degli aghi o che temono di avere dolore o lividi se si adottassero procedure con l’uso di aghi, possono trarre beneficio da un trattamento che non utilizza alcun ago. Tuttavia, perché l’esperienza del paziente sia tollerabile, il laser deve poter trasmettere energia in profondità nel tessuto del derma per ottenere la collagenesi. Lo scopo dello studio era valutare l’efficacia del trattamento del ringiovanimento delle labbra e della loro voluminizzazione con l’uso di un laser Nd:YAG da 1064nm a 650 microsecondi.

Materiali e metodi: Sono stati selezionati 10 soggetti, dai 18 ai 65 anni di età, con tipi di pelle Fitzpatrick da I a IV e con rughe o linee sottili profonde sulle labbra. I soggetti non erano interessati a ricevere dei filler ialuronici tramite iniezione e cercavano un trattamento alternativo.

Ai soggetti di questo studio non è stato iniettato alcun filler ialuronico prima o durante lo studio. Per pulire la pelle prima del trattamento è stato usato un detergente per il viso. Sono state prese fotografie in versione “prima e dopo” per tutta la durata dello studio. Per il trattamento è stato usato un laser Nd:YAG con una lunghezza d’onda di 1064nm e una durata di impulso di 650 microsecondi (Laser Neo, Aerolase Corporation, Tarrytown, NY).

Ogni soggetto è stato sottoposto a 6 – 8 trattamenti a una o due settimane di distanza l’uno dall’altro. I soggetti sono stati trattati con fluenze tra 25 e 41 J/cm2. Prima o durante il trattamento non è stato usato alcun anestetico. Gli impulsi laser sono stati applicati alle labbra in uno schema tratteggiato, coprendo l’intera base delle labbra e le zone circostanti, dove erano presenti le linee sottili. Il trattamento consisteva in 8-10 passate attraverso tutta la zona di trattamento con un punto da 6 mm ad una frequenza di ripetizione da 1,25 a 1,5 Hz, secondo la tollerabilità del soggetto. In alcuni casi il trattamento è proseguito usando una lente da 5 mm e fluenze da 25 a 41 J/cm2, realizzando tre passate sulla zona trattata. I soggetti sono stati trattati da 6 a 8 volte ciascuno ad intervalli di 1 o 2 settimane tra i trattamenti. Durante il trattamento e immediatamente dopo, ai soggetti è stato chiesto quale fosse il loro livello di comfort e tolleranza al dolore.

Risultati: I soggetti hanno provato un leggero fastidio durante le passate 7 e 8. Nei soggetti più anziani il fastidio non è stato intollerabile (età tra 25 e 70 anni). I soggetti non hanno lamentato alcun effetto avverso dopo il trattamento e non è stato osservato alcun segno di herpes. Subito dopo ogni trattamento, i soggetti hanno subito un certo arrossamento, (più acceso in varie tonalità di rosso), un notevole aumento del volume delle labbra e un breve eritema post trattamento che si è risolto in poche ore. I risultati sono stati ottenuti senza gli effetti avversi delle iniezioni, come eccessivo gonfiore, lividi o risultati asimmetrici. Tutti i soggetti hanno parlato di grandi miglioramenti Il giorno dopo il trattamento. Entro la terza seduta di trattamento, i soggetti hanno indicato che le linee sottili e le rughe intorno alle labbra si erano significativamente ridotte e il loro livello di soddisfazione variava a seconda del soggetto.

Entro la fine del sesto o ottavo trattamento, i soggetti hanno descritto un significativo miglioramento del colore, della consistenza e un aspetto più giovanile delle loro labbra. I soggetti hanno anche indicato che il miglioramento è durato da tre a sei mesi, dove i soggetti più giovani hanno osservato un effetto positivo della durata massima di sei mesi e i soggetti a partire dai 60 anni di età hanno descritto una durata massima del miglioramento di tre mesi. I soggetti hanno indicato che avrebbero continuato il trattamento secondo necessità in futuro e l’avrebbero raccomandato agli amici.

Conclusione: Il ringiovanimento e la voluminizzazione delle labbra ottenuti usando un laser da 1064nm con impulsi della durata di 650 microsecondi possono fornire un miglioramento significativo senza far uso di aghi e con un elevato grado di soddisfazione del paziente, con un fastidio minimo e nessun effetto avverso, nonché con un forte interesse delle persone trattate a proseguire i trattamenti.

Table of Contents

Request Your Aerolase Demo Today!

Are You Ready to Improve Skin Concerns in a Whole New Way?

Not Ready?
Stay updated with our Newsletter