Trattamento della verruca vulgaris con laser Nd:YAG da 1064nm

Suzanne Sirota Rozenberg, DO & Winfred S. Chu, DO, Dermatologia, Rockaway, NY Journal of the American Osteopathic College of Dermatology, Volume 25

Il trattamento con laser Nd:YAG da 1064nm prevede l’emissione di radiazioni di luce laser ad una lunghezza d’onda di 1064nm, che permette una maggiore penetrazione nei tessuti più spessi  rispetto ai laser a lunghezza d’onda più corta senza contatto diretto con la pelle o con la verruca. Questo laser si usa anche per trattare le lesioni vascolari e pigmentate, per la depilazione, il ringiovanimento della pelle, l’onicomicosi e molti altri trattamenti estetici e medici. 8 Occorrono almeno uno o due trattamenti con sessioni intervallate l’una dall’altra, di due o tre settimane. Le sessioni di trattamento iniziano solitamente usando una lente concentrata su un punto da 2 mm, impostando una durata di impulso di 1,5 ms e una modalità di energia 8 o 9 (fluenza da 255 J/cm2 a 287 J/cm2). Al termine del trattamento laser si usa un refrigeratore Zimmer. Nel caso del nostro paziente, sono state applicate in totale due passate sulla verruca ad ogni seduta di trattamento. Il paziente ha tollerato molto bene il trattamento. Al termine della quarta seduta di trattamento, la verruca del paziente si era completamente risolta.

Abbiamo dimostrato che il laser Nd:YAG da 1064nm può essere utilizzato con successo per trattare una verruca che non aveva risposto positivamente al trattamento standard. I dermatologi dovrebbero pensare ad usare questa terapia laser nella prima parte del trattamento di verruche resistenti, in quanto è ben tollerato dai pazienti e fornisce risultati significativi e puntuali che aiutano la remissione della malattia.

Table of Contents

Request Your Aerolase Demo Today!

Are You Ready to Improve Skin Concerns in a Whole New Way?

Not Ready?
Stay updated with our Newsletter