Efficacia clinica e soddisfazione del paziente nella revisione di cicatrici con l’applicazione di un laser Er:YAG da 2940nm con impulsi di 300 microsecondi

Khalil A. Dott. Khatri, MD, Skin & Laser Surgery Center of New England, Nashua, NH; Dott. Viktor Moiseev, MD, Direttore Generale e Primario della clinica estetica “Sasha”, di Ryazan, Federazione Russa Obiettivo e background: Un laser Er:YAG da 2940nm con impulsi di 300 microsecondi ad una fluenza di 5 J/cm2 permette l’ablazione di tessuto cicatriziale senza danni termici residui significativi. Basandosi sul fatto che il laser Er:YAH è efficace in modo particolare nel tessuto idratato, che corrisponde alle prime fasi della formazione della cicatrice (10-14 giorni dopo la lesione), abbiamo ipotizzato che il trattamento laser della cicatrice avrebbe avuto la massima efficacia durante questo periodo. Materiali e metodi: Sono stati reclutati 11 soggetti maschi e 21 femmine con pelle di tipo II e III, 25 con cicatrici da trauma meccanico, 6 con cicatrici dovute all’acne e 1 con una cicatrice da ustione chimica. I soggetti sono stati divisi in due gruppi. Il primo (11 soggetti) presentava soggetti con cicatrici nelle prime fasi (14 giorni) e il secondo gruppo (21 soggetti) comprendeva persone con cicatrici di oltre un anno. Il trattamento è stato effettuato con un laser Er:YAG da 2940nm con impulsi di 300 microsecondi (Aerolase, USA) con una dimensione di punto di 6mm, una fluenza di 5 J/cm2 e una frequenza di ripetizione di 1,5 Hz. I trattamenti sono stati effettuati ad intervalli di 14 giorni. In totale sono stati effettuati 114 trattamenti svolti fino a quando è stato osservato il livellamento della cicatrice. Ogni soggetto ha subito una media di 3,6 trattamenti. Risultati: Nel primo gruppo, il livellamento fisico della cicatrice è stato osservato immediatamente dopo il primo trattamento, e nel secondo gruppo invece sono stati necessari due trattamenti. Il primo gruppo ha avuto in totale 29 trattamenti (media di 2,6) e il secondo 85 (media 4). Il 94% dei soggetti ha completato lo studio. Non sono state osservate complicazioni. Il 30% ha classificato i risultati come eccellenti, il 50% come buoni e il 20% come soddisfacenti. Conclusione:Un laser Er:YAG da 2940nm con impulsi di 300 microsecondi è uno strumento sicuro ed efficace per la revisione delle cicatrici. I risultati sono più rapidi, meglio tollerati e migliori con cicatrici relativamente fresche rispetto a quelle più vecchie. Come pubblicato in occasione del Meeting annuale del 2016 della American Society for Laser Medicine & Surgery ASLMS

Table of Contents

Photo Courtesy of Dr. Diedre Nelson-Sands,
The Art of Skin Clinic, Bahamas.

Stay up to Date
with Aerolase!

Receive weekly newsletters, event & promotional alerts, and so much more!

Stay up to Date with Aerolase!

Join other industry professionals and keep up-to-date with the latest happening in your world. Receive weekly newsletters, event & promotional alerts, and so much more!

By registering you agree to our Terms and Conditions and Privacy Policy and understand that you will be receiving email communications.

Request Your Aerolase Demo Today!

"*" indica i campi obbligatori